Anche quest’anno abbiamo partecipato come sponsor alla sfilata del brand marchigiano di abbigliamento artigianale Piccolo Atelier.
Insieme a  Tende e Tendenze e ad Arte Nascosta abbiamo contribuito all’allestimento della sala Boxe della Mole Vanvitelliana di Ancona, dove è stata presentata la nuova collezione, portando le nostre sedute in legno di recupero e il desk informativo in legno massello.

 

 

 

 

 

Accessori unici per il brand Gaia Segattini Knotwear

Queste sono le grucce in Legno che abbiamo realizzato per il brand tutto marchigiano Gaia Segattini Knotwear.
Per rendere ancora più speciali queste creazioni artigianali in lana abbiamo realizzato per Gaia delle grucce in legno di Larice.
Le grucce sono ricavate da legno di recupero e presentano dei bellissimi nodi sparsi che le rendono una differente dall’altra. nel nostro laboratorio di artigianato digitale le abbiamo disegnate, realizzate e personalizzate incidendo il nome del marchio con la taglierina laser su ogni gruccia.

Ecco il risultato  appena rifinito in laboratorio:

 

 

 

 

 

E qui le vedete invece “indossate”!

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Gaia Segattini Knotwear (@gaiasegattini.knotwear) in data:

 

 

 

 

 

 

Allestimenti artigianali su misura per il nuovo negozio Astea

La scorsa settimana ha inaugurato il nuovo Energy Point che Astea Energia Spa ha aperto ad Ancona in partnership con LAR, Luce Alto Rendimento, azienda specializzata in illuminazione Led.

Per il nuovo negozio abbiamo realizzato artigianalmente degli espositori e dei pannelli di legno su misura e con un occhio attento al recupero: siamo partiti infatti dal restyling degli espositori esistenti e abbiamo poi personalizzando anche alcuni dei lampadari con degli strip led.

 

 

 

 

 

Insegna 3d in legno, ferro e lampadine

Ecco l’insegna 3d realizzata per lo studio fotografico di Luigi Sauro: ferro tagliato al laser, legno e lampadine led che abbiamo regolato con una centralina luci per avere l’effetto desiderato!

Allestimento fotografico in termoformatura

Queste sono alcune delle cornici che abbiamo realizzato per allestire la mostra fotografica di Matteo Sacchettoni (visibile fino al 29 dicembre da Foto De Angelis, Ancona).
Su indicazioni di Matteo abbiamo disegnato il modello 3d delle cornici che abbiamo fresato nel nostro laboratorio di artigianato digitale; abbiamo poi fatto realizzare le cornici in plastica con la tecnica della termoformatura per poi colorarle.
Un allestimento leggero, semplice e diverso dal solito per una mostra fotografica (qui altre foto)

Il nostro bancone artigianale per il festival del Cinema

Quest’anno tra le novità di Corto Dorico c’è stata la presenza all’interno del festival  della squadra del Raval Family, con cui è stato ideato il Casablanca Cafè, il temporary bar che ha preso vita nella bellissima cornice della Mole Vanvitelliana di Ancona.
Per loro abbiamo realizzato il bancone del bar Casablanca, un pezzo di arredo creato partendo da un vecchio mobile da recuperare dipinto in legno ed oro, cui abbiamo aggiunto un asse di legno massello per creare il banco da lavoro dei barman ed una bottigliera in puro stile retrò.

ph.cr. Cronache Ancona

Come mettere in sicurezza un robottino prezioso per trasportarlo tra i reparti a giocare con i bambini dell’ospedale?

Questa è la richiesta che ci è stata fatta qualche settimana dalla Fondazione Salesi, che aveva appena ricevuto in dono da Estra Prometeo un umanoideEstrabot, programmato per assistere i piccoli pazienti dell’ospedale dalla degenza fino alla camera preoperatoria.

 

cinturino in plastica e polvere di metallo

A questa necessità ha risposto il nostro team prototipando e realizzando un cinturino per agganciare Estrabot ad un carrellino per consentirgli la mobilità tra i reparti.

La cinta è stata modellata e poi stampata in 3d in plastica mista a polvere di metallo, disegnata in modo da essere facile da inserire e togliere per facilitare l’operatore nelle sue mansioni e consentire flessibilità di impiego nelle camere di degenza e in ascensore.

Questo lavoro di squadra ci ha visto accanto a Prometeo Estra, che sostiene il progetto di Robot Therapy della Fondazione Ospedale Salesi, agli allievi dell’ Itis Marconi di Jesi, che curano la programmazione di Estrabot e a quelli dell’Istituto comprensivo Faà i Bruno di Marotta, che intervengono nella fase di test insieme ai professori.

Un grazie speciale alla dottoressa Giulia Palego per averci coinvolto in questo bel progetto!

Articoli:

Estra Prometeo

Ansa.it

 

Scatole personalizzate in legno

Custodisci i tuoi ricordi nel legno massello

Le nostre scatole di legno ricavate da un blocco massello e realizzate interamente nel nostro laboratorio ad Ancona; sono perfette come porta fotografie o come contenitore per ricordi ed oggetti preziosi, da regalare o da regalarsi per un’occasione speciale.
E’ possibile personalizzarle nell’essenza del legno e nella grafica.
In foto la scatola che abbiamo creato per contenere le foto del matrimonio di Eleonora e Claudio, base in rovere e coperchio in Iroko.
 
info@rinoteca.com

 

In Rinoteca realizziamo oggetti artigianali in diverse essenze di legno e interamente personalizzabili per rendere uniche le tue occasioni speciali, come le nozze. Qualche settimana fa abbiamo creato alcuni dettagli in legno per il matrimonio di Eleonora e Claudio, di cui oggi vi parliamo e vi mostriamo le foto.

Il primo oggetto che abbiamo realizzato è un porta fedi personalizzato in stile rustic, ricavato da un piccolo tronco di legno recuperato, inciso poi al laser con le iniziali degli sposi, mentre per la torta abbiamo disegnato e tagliato, sempre con la taglierina laser, un cake topper di legno che ritrae alcuni dei componenti della famiglia a due e quattro zampe.

Su richiesta degli sposi abbiamo creato un tableau marriage diverso dal solito, con i nomi dei tavoli incisi sulle frecce che indicano i loro luoghi del cuore.
Infine abbiamo creato una scatola di legno per contenere le buste regalo, anche questa con i nomi degli sposi e coordinata alle grafiche scelte per le partecipazioni e per l’evento.

Per le partecipazioni in questa occasione ci ha pensato Federica di Che Tipo (Falconara), con cui collaboriamo spesso, ma anche in Rinoteca possiamo realizzare partecipazioni intagliate su carta o legno sagomendole al laser, oltre che bomboniere in legno, scatole portafoto in varie essenze e ogni tipo di accessorio da personalizzare per il grande evento, sia partendo da una vostra idea che scegliendo insieme grafica, materiale e modalità di produzione.

Ripartono i corsi e gli incontri nel Fab Lab Rinoteca: li presenteremo durante l’Open Day il 28 ottobre nella sede di Via Nenni 5!

Alle 18.30 si comincia con un giro tra i laboratori alla scoperta di lavorazioni e materiali che saranno oggetto del programma formativo di quest’anno.

In questa occasione presenteremo i pomeriggi creativi in programma per i prossimi mesi, tutti all’insegna del fare: fare con il legno, con il cemento, con la stoffa, con la carta, con la resina, con le mani o con l’aiuto delle tecnologie digitali. Nel calendario si alterneranno laboratori manuali – come la falegnameria di recupero, la serigrafia, il cucito, l’incisione su carta e la lavorazione creativa del cemento e delle resine – e incontri incentrati sulle tecniche di fabbricazione digitale come il taglio laser, la stampa 3d, la fresa a controllo numerico.

Quest’anno, accanto al nostro team, che si occupa di falegnameria, fabbricazione digitale e serigrafia, saranno coinvolti anche altri creativi provenienti da tutta Italia.
Il pomeriggio si concluderà dopo la presentazione dei corsi con un aperitivo insieme.

Per restare aggiornati sull’evento e sui corsi seguite l’evento facebook della pagina Rinoteca e il gruppo “Fab Lab Rinoteca Ancona“, e iscrivetevi alla newsletter (in fondo a questa pagina!)

Vi aspettiamo!