“Regalare un prodotto creato da un artigiano invece che un prodotto di massa è come scrivere a qualcuno una lettera invece che mandargli una mail”

Ci sono mille ragioni per comprare prodotti artigianali, ragioni sentimentali, economiche, ognuno ha le sue… ma pressoché tutti lo facciamo con la consapevolezza che acquistare un prodotto creato artigianalmente è sinonimo di qualità, creatività e unicità.
Gran parte delle persone che, come noi, hanno deciso di dedicare la propria vita all’artigianato, non l’hanno fatto solo per ragioni economiche, non sono il risultato delle circostanze o di ricerche di mercato, ma della passione e dell’entusiasmo sincero per il proprio mestiere, per la materia e per la creazione.

Acquistare hand made contribuisce quindi a sostenere il settore dell’artigianato, le piccole attività locali invece che le grandi aziende multinazionali, il lavoro di chi cerca di minimizzare gli scarti e recuperare il più possibile i materiali, perché ci crede e perché guadagna sul risparmio e sul valore, non sullo spreco, il lavoro di chi crea un oggetto pensando che debba durare e non per essere stagionale e sostituibile in breve tempo.
E poi certo, possono sempre sorgere problemi, ma un artigiano è anche una persona reale che puoi incontrare e con cui puoi parlare, che è in grado di riparare qualcosa invece che buttarla, una cosa oggi di non poca importanza quando si pensa ad un acquisto.

Quando si compra qualcosa di fatto a mano si instaura una relazione diretta con chi ha disegnato e realizzato quel prodotto e si sostiene il suo lavoro, comprare online è comodo, andare in un grande magazzino è economico, ma entrare in una bottega artigiana per prendere parte alla nascita di un oggetto, scegliere una personalizzazione, il materiale, o poterlo vedere nel suo work in progress, è magico!

rinoteca_handmade_artigianatorinoteca_handmade_artigianato_marcherinoteca_artigianato_handmade_marche

ph Irene Pezzella