Bancone artrigianale per Corto Dorico

Il nostro bancone artigianale per il festival del Cinema

Quest’anno tra le novità di Corto Dorico c’è stata la presenza all’interno del festival  della squadra del Raval Family, con cui è stato ideato il Casablanca Cafè, il temporary bar che ha preso vita nella bellissima cornice della Mole Vanvitelliana di Ancona.
Per loro abbiamo realizzato il bancone del bar Casablanca, un pezzo di arredo creato partendo da un vecchio mobile da recuperare dipinto in legno ed oro, cui abbiamo aggiunto un asse di legno massello per creare il banco da lavoro dei barman ed una bottigliera in puro stile retrò.

 

Rinoteca per il Salesi

Come mettere in sicurezza un robottino prezioso per trasportarlo tra i reparti a giocare con i bambini dell’ospedale?

Questa è la richiesta che ci è stata fatta qualche settimana dalla Fondazione Salesi, che aveva appena ricevuto in dono da Estra Prometeo un umanoideEstrabot, programmato per assistere i piccoli pazienti dell’ospedale dalla degenza fino alla camera preoperatoria.

cinturino in plastica e polvere di metallo

A questa necessità ha risposto il nostro team prototipando e realizzando un cinturino per agganciare Estrabot ad un carrellino per consentirgli la mobilità tra i reparti.

La cinta è stata modellata e poi stampata in 3d in plastica mista a polvere di metallo, disegnata in modo da essere facile da inserire e togliere per facilitare l’operatore nelle sue mansioni e consentire flessibilità di impiego nelle camere di degenza e in ascensore.

Questo lavoro di squadra ci ha visto accanto a Prometeo Estra, che sostiene il progetto di Robot Therapy della Fondazione Ospedale Salesi, agli allievi dell’ Itis Marconi di Jesi, che curano la programmazione di Estrabot e a quelli dell’Istituto comprensivo Faà i Bruno di Marotta, che intervengono nella fase di test insieme ai professori.

Un grazie speciale alla dottoressa Giulia Palego per averci coinvolto in questo bel progetto!

Articoli:

Estra Prometeo

Ansa.it

 

OPEN DAY FAB LAB 28 OTTOBRE!

Ripartono i corsi e gli incontri nel Fab Lab Rinoteca: li presenteremo durante l’Open Day il 28 ottobre nella sede di Via Nenni 5!

Alle 18.30 si comincia con un giro tra i laboratori alla scoperta di lavorazioni e materiali che saranno oggetto del programma formativo di quest’anno.

In questa occasione presenteremo i pomeriggi creativi in programma per i prossimi mesi, tutti all’insegna del fare: fare con il legno, con il cemento, con la stoffa, con la carta, con la resina, con le mani o con l’aiuto delle tecnologie digitali. Nel calendario si alterneranno laboratori manuali – come la falegnameria di recupero, la serigrafia, il cucito, l’incisione su carta e la lavorazione creativa del cemento e delle resine – e incontri incentrati sulle tecniche di fabbricazione digitale come il taglio laser, la stampa 3d, la fresa a controllo numerico.

Quest’anno, accanto al nostro team, che si occupa di falegnameria, fabbricazione digitale e serigrafia, saranno coinvolti anche altri creativi provenienti da tutta Italia.
Il pomeriggio si concluderà dopo la presentazione dei corsi con un aperitivo insieme.

Per restare aggiornati sull’evento e sui corsi seguite l’evento facebook della pagina Rinoteca e il gruppo “Fab Lab Rinoteca Ancona“, e iscrivetevi alla newsletter (in fondo a questa pagina!)

Vi aspettiamo!

Stampi in nylon

42596887_2328687523826220_5365376096529285120_n

Pleatform è il brand di piatti in legno made in marche attento al design e alla sostenibilità.
Li abbiamo conosciuti al Toc Festival e per loro abbiamo realizzato la fresatura dello stampo in nylon, che servirà loro nel processo produttivo in cui il calore piega le sfoglie di legno.

In questo caso sono stati loro a fornirci il modello 3d e indicarci il materiale, altre volte invece siamo noi a consigliare il materiale e la tecnologia di produzione più adatta (tra la fabbricazione additiva o stampa 3D e quella sottrattiva come le macchine a controllo numerico CNC), e a modellare l’oggetto da produrre in 3d.

Se siete curiosi di conoscere il loro progetto visitate il sito www.pleatform.com

IMG_8252


Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Rinoteca (@rinoteca) in data:

Nuovi modelli: Rinoteca su People for Planet

Qualche mese fa il video maker Alessio Ballerini è venuto ad intervistarci, per il progetto Nuovi Modelli per “People for Planet“, il nuovo portale web di informazione su ecologia, ambiente, salute, benessere e solidarietà. Nuovi Modelli è la serie documentaria ideata da Alessio Ballerini e dedicata ai crafters, makers, artigiani, designers, agricoltori, a tutti coloro cioè che uniscono manuale e digitale. Ecco il risultato dei pomeriggi passati insieme.

Lavorazione del ferro di recupero

 

Falegnameria di recupero

Serigrafia artigianale