Un piccolo tour nella nuova sede della Rinoteca, che un pezzo dopo l’altro stiamo costruendo con le nostre mani per rendere più piacevole il nostro lavoro e le vostre visite.

In attesa di potere riaprire presto le porte invitandovi tutti, anticipiamo qualche foto degli arredi che abbiamo costruito fino ad ora!

Per l’ingresso siamo partiti dalla scelta del materiale, il legno massello di faggio, avevamo delle belle tavole in laboratorio e abbiamo deciso di creare diversi pezzi di arredo a partire da questa essenza,  per arredare il nuovo spazio in economia ma con stile.

Il desk di ingresso lo abbiamo quindi costruito interamente in faggio, un incastro per volta e poi retroilluminato inserendo dei pannelli led regolabili. Il desk è una postazione di lavoro e front office, costruito sulle nostre esigenze si spazio ma personalizzabile anche per il vostro ufficio o il vostro negozio.

Sempre partendo dal legno di faggio siamo partiti per costruire una librera modulare per l’ingresso, che se da una parte riprende il materiale del desk, si arricchisce con dei volumi laccati di colore nero opaco, personalizzati nel lato interno con l’incisione di un decoro damascato, dando origine a un sistema componibile che possiamo personalizzare nei colori e nel pattern decorativi adattandolo anche alle vostre pareti e ai vostri gusti.

Anche il divano lo abbiamo fatto a modo nostro, interamente di legno: due semplici assi di faggio incastrate su cui poggia un soffice cuscino.
Una piccola libreria in ferro e legno di faggio e un attaccapanni modulabile in legno di Pino (naturale e tinto nero) completano il nostro ingresso, 100% hand made!

(Piante: Campo Verde, Ancona)